Contenuto principale

Messaggio di avviso

Questo sito fa uso di cookie (tecnici e analitici ad essi assimilabili) per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull'utilizzo del sito stesso. Oltre ai precedenti il presente sito contiene componenti di terze parti (Google maps, Facebook, Issuu, Twitter, Youtube) che utilizzano cookie di profilazione a fini pubblicitari per i quali è necessario prestare il consenso. Può conoscere i dettagli cliccando sul pulsante "Cookie Policy". Proseguendo nella navigazione nel sito si accetta l'uso di tutti i cookie di terze parti precedentemente elencati.



Il Consiglio d'Europa ha deciso di chiudere il proprio ufficio a Podgorica ritenendo che il Montenegro abbia raggiunto un livello soddisfacente di democrazia. A riferirlo e' oggi il quotidiano locale Pobjeda, che riporta la decisione al riguardo presa ieri dal segretario generale del Consiglio d'Europa Torbjorn Jagland. L'organizzazione europea, aggiunge il giornale, continua invece a mantenere le sue missioni in Serbia, Bosnia-Erzegovina, Macedonia, Kosovo e Albania.(ANSAmed).