Contenuto principale

Messaggio di avviso

Questo sito fa uso di cookie (tecnici e analitici ad essi assimilabili) per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull'utilizzo del sito stesso. Oltre ai precedenti il presente sito contiene componenti di terze parti (Google maps, Facebook, Issuu, Twitter, Youtube) che utilizzano cookie di profilazione a fini pubblicitari per i quali è necessario prestare il consenso. Può conoscere i dettagli cliccando sul pulsante "Cookie Policy". Proseguendo nella navigazione nel sito si accetta l'uso di tutti i cookie di terze parti precedentemente elencati.



La Serbia e l'Unione europea sottoscriveranno un'intesa sull'utilizzo di 70 milioni di euro dal fondo per l'assistenza di pre-adesione per il 2009 che riguarda la realizzazione di almeno nove progetti. Secondo un comunicato stampa, ripreso dall'Ice di Belgrado, il finanziamento riguarderà la ricostruzione del ponte Zezelj (Novi Sad), il Piano Nazionale per il controllo e prevenzione dei tumori, il supporto per la Direzione per il pignoramento e l'esproprio dei beni immobili non legalmente acquisiti. (ANSAmed).