Contenuto principale

Messaggio di avviso

Questo sito fa uso di cookie (tecnici e analitici ad essi assimilabili) per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull'utilizzo del sito stesso. Oltre ai precedenti il presente sito contiene componenti di terze parti (Google maps, Facebook, Issuu, Twitter, Youtube) che utilizzano cookie di profilazione a fini pubblicitari per i quali è necessario prestare il consenso. Può conoscere i dettagli cliccando sul pulsante "Cookie Policy". Proseguendo nella navigazione nel sito si accetta l'uso di tutti i cookie di terze parti precedentemente elencati.



''L'Italia lavorera' con forza perche' la procedura di conferimento dello status di candidato dell'Albania'' alla membership dell'Unione europea ''si possa compiere entro quest'anno''. Lo ha ribadito il ministro degli Esteri italiano, Franco Frattini, in visita oggi a Tirana, in una conferenza stampa congiunta con il suo omologo Ilir Meta. Il governo italiano, ha sottolineato Frattini, e' ''convintissimo'' che ''la vocazione europea dei Balcani debba essere incoraggiata a sostenuta''. Si tratta, ha spiegato, di una ''regione che non ha nessun'altra prospettiva, se non quella dell'integrazione nell'Ue. Ciascun Paese deve essere valutato per i suoi risultati e l'Albania ha fatto grandissimi progressi''. (ANSAmed).