Contenuto principale

Messaggio di avviso

Questo sito fa uso di cookie (tecnici e analitici ad essi assimilabili) per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull'utilizzo del sito stesso. Oltre ai precedenti il presente sito contiene componenti di terze parti (Google maps, Facebook, Issuu, Twitter, Youtube) che utilizzano cookie di profilazione a fini pubblicitari per i quali è necessario prestare il consenso. Può conoscere i dettagli cliccando sul pulsante "Cookie Policy". Proseguendo nella navigazione nel sito si accetta l'uso di tutti i cookie di terze parti precedentemente elencati.

{mosimage}A Milano per la consegna del premio "Ambasciatore di terre di Puglia 2010", un riconoscimento delle eccellenze di Puglia: mercoledì 21 aprile.

Un premio che nasce "con l’intento di scoprire, conoscere e far conoscere at­traverso le proprie eccellenze, il pensiero, la cultura, la laboriosità e l’ingegno di quelle genti, che sono divenute popolazione delle terre di Puglia": l'edizione 2010 del Premio "Ambasciatore di terre di Puglia", prosegue in questa direzione.

Organizzato presso lo Spazio Oberdan di Milano, mercolerdì 21 aprile (ore 20.45), "l’evento mira a creare momenti di aggregazione, confronto e condivisione nello spirito di integrazione delle vecchie e nuove migrazioni". Presidente del Premio, Anna Maria Bernardini de Pace.

A ricevere il riconoscimento per questa edizione 2010 saranno: Ennio Capasa, designer e stilista, quale  figura di riferimento nel campo della moda e del design e per aver contribuito a far conoscere in tutto il mondo l’estro e la creatività delle eccellenze di Puglia; Gaspare Cardamone, editore televisivo, per  le capacità editoriali e imprenditoriali nel campo della comunicazione, promozione e diffusione a livello globale della cultura delle genti di Puglia; Peppino Principe, musicista, fisarmonicista di fama internazionale, interprete e compositore di musiche intramontabili dotato naturalmente di uno stile personalissimo che lo ha reso unico; Renzo Arbore, artista e showman, per essere naturalmente un ambasciatore avendo esportato nel mondo un modello artistico e umano tipico delle genti del Sud.

Promotori dell'edizione 2010 sono: l'Associazione Regionale Pugliesi Milano, l'Associazione Culturale Peucetia, l'Associazione Culturale Salento delle Brianze, l'Associazione Sanferdinandesi a Milano e dintorni e il “Il Leuca” periodico indipendente d’informazione. Il Premio è patrocinato da: Provincia e Comune di Milano; Regione Puglia e Presidenza della Giunta Regionale; Province di Bari, Brindisi, Taranto Lecce, Foggia e BAT;  Parco Nazionale del Gargano; Parco Nazionale dell’alta Murgia e Festival della Valle d’Itria.

In allegato il Programma della cerimonia