Contenuto principale

Messaggio di avviso

Questo sito fa uso di cookie (tecnici e analitici ad essi assimilabili) per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull'utilizzo del sito stesso. Oltre ai precedenti il presente sito contiene componenti di terze parti (Google maps, Facebook, Issuu, Twitter, Youtube) che utilizzano cookie di profilazione a fini pubblicitari per i quali è necessario prestare il consenso. Può conoscere i dettagli cliccando sul pulsante "Cookie Policy". Proseguendo nella navigazione nel sito si accetta l'uso di tutti i cookie di terze parti precedentemente elencati.

{mosimage}Il Servizio Mediterraneo della Regione Puglia comunica la revoca della determina dirigenziale n. 143/DIR/2010/001 del 4.01.2010 “Programma  Di Cooperazione Trasnazionale MED 2007/2013 Progetti: BIOLMED e NOVAGRIMED – Pubblicazione Avviso Di Selezione Pubblica".

Con determina 143/DIR/2010/0048 del giorno 8 aprile 2010, il Servizio Mediterraneo dà notizia dell’impossibilità di poter procedere alle successive fasi di selezione ed all'eventuale stipula con i soggetti selezionati dei necessari contratti in tempi utili ad assicurare l’implementazione delle azioni progettuali.

Le motivazioni attengono la DGR n. 658 del 15 marzo 2010 (BURP n. 59 del 31/03/2010) “Patto di stabilità interno 2008 e 2009. Disposizioni della G.R. per la conseguente azione amministrativa nell’anno 2010”, secondo la quale “è fatto divieto agli enti di procedere ad assunzioni di personale a qualsiasi titolo, con qualsivoglia tipologia contrattuale” ed anche “di stipulare contratti di servizio con soggetti privati”,

L’avviso riguardava tre figure professionali richieste nell’ambito dei progetti BIOLMED e NOVAGRIMED, ammessi al finanziamento del Programma di Cooperazione Territoriale Transazionale europea MED, in particolare nell’area del Financial Management, dello Sviluppo rurale e della Produzione biologica dell’ulivo.