Contenuto principale

Messaggio di avviso

Questo sito fa uso di cookie (tecnici e analitici ad essi assimilabili) per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull'utilizzo del sito stesso. Oltre ai precedenti il presente sito contiene componenti di terze parti (Google maps, Facebook, Issuu, Twitter, Youtube) che utilizzano cookie di profilazione a fini pubblicitari per i quali è necessario prestare il consenso. Può conoscere i dettagli cliccando sul pulsante "Cookie Policy". Proseguendo nella navigazione nel sito si accetta l'uso di tutti i cookie di terze parti precedentemente elencati.



Questi i principali avvenimenti di interesse per i Paesi mediterranei previsti per domani:

ANKARA - Incontro dei ministri degli Esteri di Turchia, Croazia e Bosnia-Erzegovina.
BRUXELLES - Parlamento europeo, audizione del ministro degli Esteri albanese, Illir Mehta.
BRUXELLES - Discussione con l'Alto commissario Onu per i rifugiati, Antonio Guterres, sulle politiche di asilo dell'Ue.
BRUXELLES - Ue, voto su posizione rispetto all'Unione per il Mediterraneo.
BRUXELLES - Il commissario europeo all'Allargamento, Stefan Fule, riceve il ministro degli Esteri albanese, Illir Mehta, poi l'Alto commissario Onu per i rifugiati, Antonio Guterres e infine l'ambasciatore David Peleg, direttore della World Jewish Restitution Organisation.
PARIGI - Visita del commissario europeo all'Agricoltura, Dacian Ciolos.
TUNISI - Forum ''Per un nuovo partenariato globale tra l'Africa, il Maghreb e l'Europa'', organizzato dalla rivista Réalités.
BISERTA - Festival Mediterraneo di Gastronomia. (fino al 30/4).
NAPOLI - Visita di una delegazione del Parlamento europeo sulla gestione dei rifiuti in Campania (fino al 30/4).