Contenuto principale

Messaggio di avviso

Questo sito fa uso di cookie (tecnici e analitici ad essi assimilabili) per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull'utilizzo del sito stesso. Oltre ai precedenti il presente sito contiene componenti di terze parti (Google maps, Facebook, Issuu, Twitter, Youtube) che utilizzano cookie di profilazione a fini pubblicitari per i quali è necessario prestare il consenso. Può conoscere i dettagli cliccando sul pulsante "Cookie Policy". Proseguendo nella navigazione nel sito si accetta l'uso di tutti i cookie di terze parti precedentemente elencati.

{mosimage}L’indagine è aperta a tutte le autorità locali e regionali e può essere completata in tutte le lingue ufficiali dell’UE. Il termine ultimo per la presentazione è il 20 luglio.

Il Comitato delle Regioni, in collaborazione con la Commissione europea, ha avviato un’indagine sulle politiche energetiche sostenibili nelle città e nelle regioni. Oltre a raccogliere esempi di buone pratiche, lo studio contribuirà a comprendere meglio sia le sfide che attendono al varco le autorità locali e regionali, sia i diversi approcci adottati. I risultati giungeranno al tavolo del dibattito del Consiglio europeo sulle questioni energetiche, all’inizio del 2011, e serviranno a definire i futuri interventi dell’UE in questo campo.

L’indagine è aperta a tutte le autorità locali e regionali e può essere completata in tutte le lingue ufficiali dell’UE. Il termine ultimo per la presentazione è il 20 luglio.

Maggiori informazioni e il collegamento alla pagina dell’indagine sono disponibili nel sito web del Comitato delle regioni.

Fonte: Politica Regionale – Inforegio.