Contenuto principale

Messaggio di avviso

Questo sito fa uso di cookie (tecnici e analitici ad essi assimilabili) per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull'utilizzo del sito stesso. Oltre ai precedenti il presente sito contiene componenti di terze parti (Google maps, Facebook, Issuu, Twitter, Youtube) che utilizzano cookie di profilazione a fini pubblicitari per i quali è necessario prestare il consenso. Può conoscere i dettagli cliccando sul pulsante "Cookie Policy". Proseguendo nella navigazione nel sito si accetta l'uso di tutti i cookie di terze parti precedentemente elencati.

{mosimage}A Tirana ci sara' presto una ''piazza Puglia'' adornata con piante di olivo pugliesi che ''crescendo testimonieranno la crescita della nostra amicizia'': e' il progetto nato oggi a Tirana...

...durante un incontro fra il presidente della regione Puglia, Nichi Vendola, e il sindaco della capitale albanese Edi Rama, capo del partito socialista (principale forza dell'opposizione). ''Noi vi chiediamo di inviarci i vostri alberi che costituiranno un segno visibile dei rapporti di amicizia fra Puglia e Albania, ma che soddisferanno anche una esigenza di verde per i nostri concittadini'' ha dichiarato Rama. E Vendola ha immediatamente accolto la richiesta coinvolgendo nel progetto il neopresidente della Fiera del Levante, Cosimo Lacirignola (presente all'incontro) che e' al tempo stesso direttore dell'Istituto agronomico mediterraneo. ''Noi abbiamo in Puglia 60.000 piante di olivio - ha ricordato Vendola - e di queste 30.000 sono secolari e 5.000 ultrasecolari, piante che noi proteggiamo come veri e propri monumenti e patrimonio culturale della nostra regione''. Fonte: ANSAmed.