Contenuto principale

Messaggio di avviso

Questo sito fa uso di cookie (tecnici e analitici ad essi assimilabili) per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull'utilizzo del sito stesso. Oltre ai precedenti il presente sito contiene componenti di terze parti (Google maps, Facebook, Issuu, Twitter, Youtube) che utilizzano cookie di profilazione a fini pubblicitari per i quali è necessario prestare il consenso. Può conoscere i dettagli cliccando sul pulsante "Cookie Policy". Proseguendo nella navigazione nel sito si accetta l'uso di tutti i cookie di terze parti precedentemente elencati.

INTERREG EUROPE

Un'Europa più vicina ai cittadini, più verde, più intelligente, più connessa in termini di mobilità, più socialmente integrata: cercasi progetti che affrontino uno di questi temi nell’ambito del Programma Interreg Europe e di “Interreg Project Slam 2019”. Scadenza candidature: 30 aprile 2019.

Spazio di approfondimento sul Programma di Cooperazione Interreg Europe e presentazione del Progetto Clay per la competitività delle imprese. Appuntamento l’11 e 12 aprile 2019 a Santa Maria degli Angeli (Perugia), presso il Palaeventi Assisi (via G. D’Annunzio), per gli “Stati generali del lavoro e dell’impresa dedicati all’intermediazione lavorativa e allo sviluppo regionale”.

Approvati 74 progetti “under conditions” su 170 proposte pervenute nell’ambito della quarta ed ultima Call for proposals del Programma Interreg Europe 2014-2020, lanciata il 7 maggio 2018 e chiusa il 22 giugno 2018. 1.262 sono le organizzazioni che hanno partecipato alla call, provenienti da 29 stati partner del programma, con progetti focalizzati su 4 settori: ricerca e innovazione (21%), competitività delle piccole e medie imprese (27%), economia a basse emissioni di carbonio (19%), ambiente ed efficienza delle risorse (33%).

Nell’ambito del progetto Green Pilgrimage (Green Pilgrimage supporting natural and cultural heritage) finanziato dalla seconda call del programma Interreg Europe, il Dipartimento Turismo, Economia della Cultura e Valorizzazione del Territorio della Regione Puglia, in qualità di partner, ha organizzato una visita studio che si terrà dal 2 al 5 aprile nei comuni di Bovino, Troia, Monte Sant’Angelo e Bari, grazie anche alla collaborazione delle amministrazioni e degli operatori del territorio.

Registrazioni aperte fino al 22 marzo 2019 per partecipare alla quinta edizione di “Europe, let's cooperate!” il Forum di Cooperazione Interregionale che si terrà a Bruxelles il prossimo 10 aprile. Condividere idee, apprendere e scambiare esperienze resta la mission dell’iniziativa che ruoterà intorno ai quattro temi trattati dal Programma europeo di Cooperazione Interregionale Interreg Europe 2014-2020: ricerca e innovazione, competitività delle PMI, economia a basse emissioni di carbonio, ambiente ed efficienza delle risorse.