Contenuto principale

Messaggio di avviso

Questo sito fa uso di cookie (tecnici e analitici ad essi assimilabili) per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull'utilizzo del sito stesso. Oltre ai precedenti il presente sito contiene componenti di terze parti (Google maps, Facebook, Issuu, Twitter, Youtube) che utilizzano cookie di profilazione a fini pubblicitari per i quali è necessario prestare il consenso. Può conoscere i dettagli cliccando sul pulsante "Cookie Policy". Proseguendo nella navigazione nel sito si accetta l'uso di tutti i cookie di terze parti precedentemente elencati.

Legge 20

Fino a mercoledì 19 dicembre a Ouagadougou, capitale del Burkina Faso, appuntamento con "Sirene – un mito femminile per il superamento del conflitto", residenza artistica internazionale ideata e curata dalla compagnia salentina Astragàli Teatro, in collaborazione con i centri italiano e burkinabé dell'International Theatre Institute - UNESCO, Ecole Supérieure de Théâtre Jean-Pierre Guingané ed Espace Gambidi di Ouagadougou.

Con Determina Dirigenziale n. 64 del 19/11/2018 della Sezione Relazioni Internazionali della Regione Puglia, è stato emanato ai sensi della L.R. n. 20/2003 “Partenariato per la cooperazione” l’Avviso pubblico nell’ambito del Programma annuale 2018 e secondo le linee di indirizzo, entrambi approvati con  D.G.R. n. 2019 del 15/11/2018.

Istituito l’Albo regionale 2018 dei soggetti operatori di partenariato, di cooperazione internazionale e di promozione della cultura dei diritti umani - L.r. 25 agosto 2003, n. 20 “Partenariato per la cooperazione”’ -  art. 9. Il governatore della Puglia, Michele Emiliano, ne ha firmato il decreto (DPGR n. 567/2018).

Verrà pubblicato a breve l’avviso pubblico 2018 per la presentazione di proposte progettuali nell’ambito della  Legge Regionale n. 20 del 25/08/2003 “Partenariato per la cooperazione” – Programma annuale 2018. La finestra temporale utile per la presentazione delle candidature sarà estremamente ristretta per permettere la selezione delle proposte entro la fine dell'anno in corso.

Sono iniziate ufficialmente le attività del progetto “Neurodegenerative Diseases Albania – NDAL” che mira alla creazione di un punto malattie neurodegenerative rare in Albania. L’iniziativa, condotta dallo staff del Centro Malattie Neurodegenerative dell’Università di Bari/Ospedale Card. G. Panico, è stata finanziata dalla Regione Puglia nell’ambito della Legge Regionale n. 20/2003 "Partenariato per la cooperazione".