Contenuto principale

Messaggio di avviso

Questo sito fa uso di cookie (tecnici e analitici ad essi assimilabili) per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull'utilizzo del sito stesso. Oltre ai precedenti il presente sito contiene componenti di terze parti (Google maps, Facebook, Issuu, Twitter, Youtube) che utilizzano cookie di profilazione a fini pubblicitari per i quali è necessario prestare il consenso. Può conoscere i dettagli cliccando sul pulsante "Cookie Policy". Proseguendo nella navigazione nel sito si accetta l'uso di tutti i cookie di terze parti precedentemente elencati.

balcani_microcreditoA Tirana un meeting sul microcredito promosso da ALDA, con Banca di Sviluppo del Consiglio d'Europa, Banca Intesa Sanpaolo ed istituti di credito locali. Il progetto è supportato anche dal Ministero degli Affari Esteri della Norvegia.


La creazione del Progetto sul Microcredito risale al 2006. L'Associazione delle Agenzie della Democrazia Locale (ALDA), la Banca di Sviluppo del Consiglio d'Europa, Banca Intesa Sanpaolo (con l'aiuto degli istituti di credito locali: Banca Intesa Belgrado in Serbia, Banca Intesa Sanpaolo Bosnia ed Erzegovina e la Privredna Banka di Zagabria), grazie al supporto del Ministero degli Esteri norvegese, hanno attivato un innovativo programma di microcredito finalizzato a promuovere lo sviluppo economico, attraverso il sostegno alle piccole e medie imprese. Il progetto, nella sua prima fase, si è concentrato nei territori della Bosnia ed Erzegovina, in Croazia e in Serbia, con l'obiettivo di allargarsi in altri stati dell'area balcanica occidentale.

Il Meeting sul microcredito, che si svolge presso l'Hotel Carlsberg a Tirana (Albania) dal 15 al 16 luglio 2010, rappresenta un importante passo in avanti nell'evoluzione del progetto. Parteciperanno il direttore di ALDA, Antonella Valmorbida, partner e delegati dell'associazione, rappresentanti dell'Area South Eastern Europe della Divisione Banche Estere di Intesa Sanpaolo, di Banca Intesa Belgrado, PBZ Croazia e ISP Albania. Obiettivo dell'incontro è quello di introdurre le attività e le opportunità legate al microcredito in Albania, in vista della sua partecipazione al progetto.

Partendo da una panoramica sui servizi di microcredito in Albania, le opportunità e le criticità, l'identificazione dei potenziali gruppi target (come ad esempio donne, giovani imprenditori, ecc.), sarà poi presa in esame una mappatura delle risorse e delle potenzialità (staff, necessità di formazione, relazioni con le istituzioni locali) delle ADL presenti in loco. Il meeting di ALDA a Tirana si propone di analizzare le prospettive del programma di microcredito per il 2011/2013, entrando nel dettaglio delle attività da svolgere e programmare.

Il progetto microcredito sta dando risultati molto positivi in Serbia, dove  più di 1 milione di euro sono stati assegnati in soli 4 mesi, così come in Croazia. In Bosnia le difficoltà in fase di start-up sono state superate e il progetto sta ora procedendo bene. Per quanto riguarda le partecipazioni, il 50% del capitale a sostegno dei finanziamenti proviene dalla Banca di Sviluppo del Consiglio d'Europa, mentre l'altra metà è garantita da Banca Intesa Sanpaolo in forma diretta o attraverso le sue Banche locali.

La guerra che ha sconvolto i Balcani per dieci anni, ha lasciato evidenti tracce nell'economia di questa regione, in particolare in Bosnia ed Erzegovina. In tutti i territori i processi di rilancio e ripresa sono ostacolati dalla difficile fase di transizione e aggravati dagli effetti della crisi economica globale. Dato il costoso e rigido sistema del credito in tutti gli Stati dell'area e un sistema bancario che tende ad escludere dai finanziamenti quelle attività imprenditoriali in fase di start-up, il programma sul microcredito, nelle sue varie articolazioni, si inserisce tra le poche iniziative “socialmente responsabili” presenti nel mercato.

Gli stati dell'area dei Balcani Occidentali, dove il programma sul microcredito è destinato a svilupparsi, lentamente ma con costanza stanno procedendo lungo un percorso di progressiva integrazione nei confronti dell'Europa. Lo sviluppo economico e la democratizzazione sono aspetti di pari importanza per il pieno completamento di tale processo. In entrambi è cruciale il successo nello sviluppo delle potenzialità a livello locale.

Per approfondimenti:
The Microcredit project to support local economic development of the Balkans moves forward and opens to Albania
Scheda sintetica su Alda a cura della Redazione Europuglia

 

 

Fonte: Alda Press Office