Contenuto principale

Messaggio di avviso

Questo sito fa uso di cookie (tecnici e analitici ad essi assimilabili) per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull'utilizzo del sito stesso. Oltre ai precedenti il presente sito contiene componenti di terze parti (Google maps, Facebook, Issuu, Twitter, Youtube) che utilizzano cookie di profilazione a fini pubblicitari per i quali è necessario prestare il consenso. Può conoscere i dettagli cliccando sul pulsante "Cookie Policy". Proseguendo nella navigazione nel sito si accetta l'uso di tutti i cookie di terze parti precedentemente elencati.

''L'Italia vive una malattia della politica che è visibile nella discussione su quello che sta avvenendo nel Mediterraneo: il cambio di regime in Tunisia, la contestazione di piazza in Egitto e i tumulti nello Yemen sono proprio un vento di libertà e giustizia che attraversa tutto il Mediterraneo''. Lo ha detto Nichi Vendola, presidente della Regione Puglia.

Commentando la situazione politica internazionale di questi giorni e sottolineando che ''l'Italia dovrebbe essere al centro di queste dinamiche di cambiamento'', Vendola ha spiegato che
''Noi siamo al centro di questo mare che può conoscere un'epoca assolutamente inedita di democratizzazione e di cammino verso una condizione di pace che il Mediterraneo attende da lungo tempo''.

 

 

Fonte: ANSA