Contenuto principale

Messaggio di avviso

Questo sito fa uso di cookie (tecnici e analitici ad essi assimilabili) per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull'utilizzo del sito stesso. Oltre ai precedenti il presente sito contiene componenti di terze parti (Google maps, Facebook, Issuu, Twitter, Youtube) che utilizzano cookie di profilazione a fini pubblicitari per i quali è necessario prestare il consenso. Può conoscere i dettagli cliccando sul pulsante "Cookie Policy". Proseguendo nella navigazione nel sito si accetta l'uso di tutti i cookie di terze parti precedentemente elencati.

La Basilicata ospiterà una Summer School su ''Mediterraneo, identità e alterità dell'Europa'', con la direzione scientifica di Massimo Cacciari e Pasquale Frascolla: l'iniziativa si svolgerà a Maratea (Potenza) dal 29 agosto al 3 settembre, ed è aperta a giovani laureati europei o provenienti dalle nazioni che si affacciano sul Mediterraneo.


L'istituzione della Summer School, organizzata dalla Regione Basilicata in collaborazione con l'Ateneo Lucano, l'Università ''Vita-Salute'' San Raffaele di Milano e l'associazione Basilicata 1799, è stata annunciata a Matera, nell'ambito delle celebrazioni per la Festa dell'Europa: sono previsti sei corsi fondamentali su temi geopolitici, religiosi, filosofici e sociali, e una serie di incontri serali.

''Nella crisi attuale - ha detto Cacciari in una nota dell'ufficio stampa della giunta regionale - e' difficile individuare le linee di tendenza dell'evoluzione del sistema-mondo. Bisogna capire se si procede a uno scontro tra visioni del mondo oppure si procede verso un pensiero unico, e capire inoltre se l'affermazione di un pensiero unico non comporta forse l'idea di un impero''.

 

 

Fonte: ANSA