Contenuto principale

Messaggio di avviso

Questo sito fa uso di cookie (tecnici e analitici ad essi assimilabili) per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull'utilizzo del sito stesso. Oltre ai precedenti il presente sito contiene componenti di terze parti (Google maps, Facebook, Issuu, Twitter, Youtube) che utilizzano cookie di profilazione a fini pubblicitari per i quali è necessario prestare il consenso. Può conoscere i dettagli cliccando sul pulsante "Cookie Policy". Proseguendo nella navigazione nel sito si accetta l'uso di tutti i cookie di terze parti precedentemente elencati.

La creazione di un Comitato congiunto Cipro-Israele sulla rispettiva visione della pace nel Mediterraneo e per le relazioni fra l'Ue e i Paesi della regione è stata annunciata dal presidente della Repubblica di Cipro, Dimitris Christofias, al termine di un colloquio con il collega Shimon Peres che ha compiuto la prima visita ufficiale di un capo di Stato israeliano sull'isola.


''Si è trattato – ha aggiunto Christofias - di una proposta molto creativa da parte del presidente Peres che noi abbiamo accettato''. I due capi di Stato - come ha detto lo stesso Christofias nel corso di una conferenza stampa congiunta con Peres – hanno inoltre discusso degli ultimi sviluppi delle ricerche degli idrocarburi in corso nel tratto di Mediterraneo che divide Cipro da Israele e della situazione economica mondiale.