Contenuto principale

Messaggio di avviso

Questo sito fa uso di cookie (tecnici e analitici ad essi assimilabili) per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull'utilizzo del sito stesso. Oltre ai precedenti il presente sito contiene componenti di terze parti (Google maps, Facebook, Issuu, Twitter, Youtube) che utilizzano cookie di profilazione a fini pubblicitari per i quali è necessario prestare il consenso. Può conoscere i dettagli cliccando sul pulsante "Cookie Policy". Proseguendo nella navigazione nel sito si accetta l'uso di tutti i cookie di terze parti precedentemente elencati.

L'Unione europea organizza una "maratona fotografica" per i giovani europei e palestinesi, in Cisgiordania. L'evento, riferisce il sito web di Enpi (www.enpi-info.eu), rientra nel quadro del programma Euromed Youth. I fotografi, fra i 25 e i 35 anni, visiteranno i progetti finanziati dal programma europeo, documentando il loro lavoro.

Le foto scattate durante la visita saranno poi esposte a Gerusalemme, Ramallah e Gaza. Per i giovani appassionati di fotografia si tratta di una bella occasione peri incontrarsi fra loro, scoprire i progetti europei in Cisgiordania e promuovere il lavoro dei ragazzi palestinesi.

I candidati europei e palestinesi interessati possono inviare la propria candidatura via email all'indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.   entro il prossimo 7 novembre. Le selezioni finali avverranno l'11 novembre e la visita ai progetti europei avverrà fra il 26 novembre e il 2 dicembre 2013.

Euro-Med Youth è un programma regionale dell'Unione europea, ormai alla quarta edizione. L'iniziativa può contare su un finanziamento di 5 milioni di euro e copre otto Paesi del Mediterraneo, con l'obiettivo di stimolare e incoraggiare la comprensione reciproca fra i ragazzi della regione Euro-Mediterranea, lottando contro stereotipi e pregiudizi, promuovendo una cittadinanza attiva e la solidarietà. (ANSAmed)