Contenuto principale

Messaggio di avviso

Questo sito fa uso di cookie (tecnici e analitici ad essi assimilabili) per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull'utilizzo del sito stesso. Oltre ai precedenti il presente sito contiene componenti di terze parti (Google maps, Facebook, Issuu, Twitter, Youtube) che utilizzano cookie di profilazione a fini pubblicitari per i quali è necessario prestare il consenso. Può conoscere i dettagli cliccando sul pulsante "Cookie Policy". Proseguendo nella navigazione nel sito si accetta l'uso di tutti i cookie di terze parti precedentemente elencati.

Parte mercoledì 1 dicembre la missione di business cooperation in Albania, nell’ambito del Progetto APQ Paesi dei Balcani occidentali  “Programma Regionale Integrato di cooperazione Economica e Sociale” (PRICES) - Linea 2.1 Sviluppo socio – economico. Oltre 50 aziende si recheranno a Scutari, nel nord del Paese delle Aquile, per confrontarsi con gli operatori economici e le istituzioni locali.


Il progetto integrato Prices ha preso avvio operativo all’inizio del 2010 e con questa missione giunge oltre a metà del suo cammino. Si tratta di un meticoloso lavoro di programmazione in collaborazione con gli enti locali albanesi per identificare i settori sui quali costruire dei rapporti economici stabili e con effetto moltiplicatore. La Puglia in qualità di Regione capofila del progetto e il Lazio, in qualità di Regione coordinatrice del Tavolo Paese Albania, porteranno il maggior numero di imprese, una conferma per la Puglia che vanta già stabili collaborazioni con l’Albania; una buona novità per il Lazio che ha avuto un positivo riscontro da parte delle proprie imprese. Completano la missione le imprese della Calabria che sono interessate ai prodotti della filiera agroalimentare, quelle della Lombardia e della Basilicata.

La missione viene inaugurata da una riunione Plenaria che si svolgerà mercoledì 1 dicembre a Scutari alla quale partecipano il Presidente del Consiglio Regionale di Scutari Gjovalin Kolombi e il Sindaco del Comune di Scutari Lorenc Luka. Saranno presenti anche le rappresentanze italiane in Albania, l’Ambasciata d’Italia con Raffaella Valentini, la Cooperazione Italiana con Aldo Sicignano; è prevista anche la partecipazione del Ministero degli affari Esteri con Maria Grazia Rando.

La riunione Plenaria, moderata da Mauro Paolo Bruno, Dirigente Ufficio Cooperazione Interregionale della Regione Puglia, sarà utile anche per conoscere le prospettive che offre il territorio di Scutari. Gli incontri di business cooperation tra le due delegazioni di imprese si svolgeranno durante la giornata del 2 dicembre. La missione sarà una buona occasione per avviare costruttivi rapporti di collaborazione tra i due Paesi in un’area che presenta interessanti prospettive di sviluppo ma che deve fare molti investimenti, sia materiali per il potenziamento delle principali infrastrutture, che immateriali, per creare un tessuto sociale ed economico pronto a recepire le opportunità che l’Italia può certamente offrire.

In allegato: icon Plenaria Prices Scutari_invito
Sito di riferimento: Prices Balcani
 

 

Fonte: PRICES