Contenuto principale

Messaggio di avviso

Questo sito fa uso di cookie (tecnici e analitici ad essi assimilabili) per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull'utilizzo del sito stesso. Oltre ai precedenti il presente sito contiene componenti di terze parti (Google maps, Facebook, Issuu, Twitter, Youtube) che utilizzano cookie di profilazione a fini pubblicitari per i quali è necessario prestare il consenso. Può conoscere i dettagli cliccando sul pulsante "Cookie Policy". Proseguendo nella navigazione nel sito si accetta l'uso di tutti i cookie di terze parti precedentemente elencati.

Ente proponente   ISCOS PUGLIA ONLUS
Paesi di intervento   SENEGAL: Località OUKOUT (Regione CASAMANCE)
Obiettivi   Diversificazione della dieta per migliorare l’alimentazione delle persone e incidere sulla qualità della vita, incrementare il tasso di lavoro delle donne, aumentare la produzione del riso, avviare la sperimentazione dell’allevamento di pesce in acquacoltura e delle ostriche. Formazione delle stesse per la produzione di riso, pesce e ostriche oltre che per la sicurezza nel lavoro. Sensibilizzazione sui temi della fertilizzazione dei terreni e sull’alimentazione.
Descrizione attività  
  • Costruzione di una diga per bloccare l’inondazione di acqua salata di un terreno di circa 4 Ha per utilizzare lo stesso nella coltivazione del riso.
  • Costruzione di  bacino di circa 300 m2 da destinare all’acquacoltura per l’allevamento di pesci “tialpia”.
  • Avviare l’allevamento delle ostriche con 50 corde per migliorare l’alimentazione delle persone.
  • Ciclo di formazione in fertilizzazione dei suoli, protezione delle flora e delle produzioni agricole naturali, tecniche di gestione dell’acqua, sensibilizzazione nutrizionale, tecniche di produzione di allevamento di pesce e ostriche.  
Beneficiari   Beneficiari del progetto saranno circa 200 donne del villaggio di Niambalang e del Comune di Oukout per la coltivazione del riso nel periodo compreso tra luglio e dicembre. 50 donne beneficeranno in termini di qualità del lavoro per la produzione di ostriche, mentre 70 giovani beneficeranno dalla costruzione di un bacino per l’acquacoltura di 300 m2 per l’allevamento dei pesci e la vendita sul mercato locale. I beneficiari diretti del progetto saranno i famigliari di queste lavoratrici e lavoratori per circa 1.500 persone. Mentre i beneficiari indiretti saranno le famiglie a basso reddito che potranno trovare, sulla rete locale di commercializzazione (accordo di filiera tra gli attori del progetto per garantire controllo del prezzo e qualità del prodotto), il riso prodotto in loco, ma anche i pesci e le ostriche allevate, per una popolazione stimata in 10.000 persone.
Partner italiani   LEGACOOP PUGLIA, IPRES, FAI CISL PUGLIA, CISL SCUOLA PUGLIA E TARANTO BRINDISI, FIT CISL PUGLIA, UST CISL FOGGIA, FILCA CISL PUGLIA, USR CISL PUGLIA, FNP CISL PUGLIA
Partner esteri   VILLAGGIO DI NIAMBALANG E COMUNE  DI OUKOUT IN SENEGAL
Durata   12 mesi
Data di avvio   01/04/2019
Costo complessivo   € 49.500,00
Contributo regionale   € 39.600,00
Sito Web   -