Contenuto principale

Messaggio di avviso

Questo sito fa uso di cookie (tecnici e analitici ad essi assimilabili) per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull'utilizzo del sito stesso. Oltre ai precedenti il presente sito contiene componenti di terze parti (Google maps, Facebook, Issuu, Twitter, Youtube) che utilizzano cookie di profilazione a fini pubblicitari per i quali è necessario prestare il consenso. Può conoscere i dettagli cliccando sul pulsante "Cookie Policy". Proseguendo nella navigazione nel sito si accetta l'uso di tutti i cookie di terze parti precedentemente elencati.

Il progetto si propone di attivare una filiera di recupero dei rifiuti generati dall`attività agricola e urbana nell`ambito delle aree protette di Torre Guaceto e Trihonida.


Nome progetto
  Creazione ed attivazione di una filiera del recupero delle sostanze organiche attraverso il compostaggio
Programma
  Interreg IIIA Italia-Grecia 2000-2006
Asse
  III. Ambiente e Patrimonio Culturale
Misura
  3.1 Miglioramento della gestione degli ecosistemi comuni
Acronimo
  BIOUMICA
Capofila
  Comune di Carovigno
Soggetti partner in Italia
  Ente di Gestione di Torre Guaceto, IamB
Aree geografiche di intervento
  Grecia, Italia, 
Soggetti partner nei paesi esteri
  Trichoida S.A., Università di Ioannina,
Area tematica di intervento
  Ambiente e sviluppo sostenibile
Inizio/fine progetto
  tutti i progetti dovranno essere completati entro il 31.12.2008
FESR
  € 482.500,00
Stato
  € 263.500,00
Regione
  € 84.000,00
Dimensione finanziaria
  € 830.000,00
Stato di attuazione
  Concluso