Contenuto principale

Messaggio di avviso

Questo sito fa uso di cookie (tecnici e analitici ad essi assimilabili) per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull'utilizzo del sito stesso. Oltre ai precedenti il presente sito contiene componenti di terze parti (Google maps, Facebook, Issuu, Twitter, Youtube) che utilizzano cookie di profilazione a fini pubblicitari per i quali è necessario prestare il consenso. Può conoscere i dettagli cliccando sul pulsante "Cookie Policy". Proseguendo nella navigazione nel sito si accetta l'uso di tutti i cookie di terze parti precedentemente elencati.

Il progetto costituisce un`importante oportunià per dare avvio all`attuazione delle disposizioni normative regionali che prevedono l`istituzione di "Sportelli per l`integrazione socio sanitaria culturale degli immigrati"


Nome progetto
  Progetto dell'Accesso ai Servizi Socio-sanitari per i cittadini Immigrati
Programma
  Interreg/Cards III A Italia-Albania
Asse
  I Trasporti, comunicazione e sicurezza
Misura
  1.2 Sicurezza
Azione
  2) Sottoazione 2.2-Attivià di accompagnamento, formazione ed inserimento sociale e lavorativo, Intervento 2.2.C- Servizio di Mediazione linguistica
Acronimo
  P.A.S.S.I
Capofila
  UNIVERSITA` POPOLARE DI ROMA
Soggetti partner in Italia
  Upter; Sinnos; Finisterrae; Istituto Culture Mediterranee Provincia di Lecce
Aree geografiche di intervento
  Albania, Italia, 
Soggetti partner nei paesi esteri
  ACHO, Albania
Area tematica di intervento
  Trasporti, infrastrutture e sicurezza
Durata del progetto
  12 mesi
FESR
  € 455.375,00
Stato
  € 318.762,50
Regione
  € 136.612,50
Dimensione finanziaria
  € 910.750,00
Stato di attuazione
  Concluso

Documenti
 Brochure

Immagini
 Foto