Contenuto principale

Messaggio di avviso

Questo sito fa uso di cookie (tecnici e analitici ad essi assimilabili) per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull'utilizzo del sito stesso. Oltre ai precedenti il presente sito contiene componenti di terze parti (Google maps, Facebook, Issuu, Twitter, Youtube) che utilizzano cookie di profilazione a fini pubblicitari per i quali è necessario prestare il consenso. Può conoscere i dettagli cliccando sul pulsante "Cookie Policy". Proseguendo nella navigazione nel sito si accetta l'uso di tutti i cookie di terze parti precedentemente elencati.

Obiettivo strategico del progetto sarà la costituzione di un gruppo di lavoro permanente tra Enti locali italiani e balcanici e le Agenzie di Democrazia Locale (ADL) al fine di implementare concrete azioni di cooperazione territoriale europea


Nome progetto
  Platform Enhancing Adriatic Region Links in Europe
Programma
  NPP FESR/CARDS Interreg Transfrontaliero Adriatico
Specifiche programma
  Interreg IIIA Transfrontaliero Adriatico, Italia-Paesi Adriatico Orientale
Asse
  III. Azioni di rafforzamento della cooperazione
Misura
  3.2 Rafforzamento istituzionale e della cooperazione nella comunicazione e nella ricerca tra istituzioni per armonizzare i sistemi
Acronimo
  PEARL.EU
Capofila
  Comune di Lecce
Regioni italiane coinvolte
  Emilia Romagna, Veneto, Puglia, FVG
Settori regionali
  Reg. Puglia/Sett. Mediterraneo
Soggetti partner in Italia
  Comune di Bari, Regione Puglia (Set. Med.)
Aree geografiche di intervento
  Albania, Bosnia Erzegovina, Croazia, Italia, Montenegro, Serbia, 
Area tematica di intervento
  Cooperazione allo sviluppo e capacity building
Durata del progetto
  18 mesi
Regione
  € 5.100,00
Stato di attuazione
  Concluso