Contenuto principale

Messaggio di avviso

Questo sito fa uso di cookie (tecnici e analitici ad essi assimilabili) per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull'utilizzo del sito stesso. Oltre ai precedenti il presente sito contiene componenti di terze parti (Google maps, Facebook, Issuu, Twitter, Youtube) che utilizzano cookie di profilazione a fini pubblicitari per i quali è necessario prestare il consenso. Può conoscere i dettagli cliccando sul pulsante "Cookie Policy". Proseguendo nella navigazione nel sito si accetta l'uso di tutti i cookie di terze parti precedentemente elencati.

L`obiettivo del progetto è di promuovere la valorizzazione sostenibile e condivisa delle aree protette nell`Euroregione Adriatica, avviando rapporti di cooperazione transfrontaliera fra le Amministrazioni Pubbliche dei paesi coinvolti.


Nome progetto
  Sviluppo di un modello integrato di monitoraggio pianificazione gestione sostenibile per la valorizzazione delle aree protette
Programma
  NPP Interreg/CARDS/Phare Interreg Transfrontaliero Adriatico
Asse
  I. Tutela e valorizzazione ambientale, culturale ed infrastrutturale del territorio adriatico
Misura
  1.1 Tutela conservazione e valorizzazione del patrimonio naturale e ambientale del territorio e miglioramento efficienza energetica
Acronimo
  INTEGRA
Capofila
  Iamb
Regioni italiane coinvolte
  Puglia, Abruzzo, Emilia Romagna, Marche, Molise
Settori regionali
  Reg.Puglia/Sett. Medit.
Soggetti partner in Italia
  Regione Abruzzo Regione Puglia Regione Molise Regione Emilia Romagna Regione Marche Provincia di Lecce Provincia di Pesaro Urbino Università di Bari
Aree geografiche di intervento
  Albania, Bosnia Erzegovina, Croazia, Italia, Montenegro, Serbia, 
Area tematica di intervento
  Ambiente e sviluppo sostenibile
Durata del progetto
  18 mesi
FESR
  € 617.687,06
Regione
  € 23.430,44
Dimensione finanziaria
  € 854.930,26
Stato di attuazione
  Concluso