Contenuto principale

Messaggio di avviso

Questo sito fa uso di cookie (tecnici e analitici ad essi assimilabili) per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull'utilizzo del sito stesso. Oltre ai precedenti il presente sito contiene componenti di terze parti (Google maps, Facebook, Issuu, Twitter, Youtube) che utilizzano cookie di profilazione a fini pubblicitari per i quali è necessario prestare il consenso. Può conoscere i dettagli cliccando sul pulsante "Cookie Policy". Proseguendo nella navigazione nel sito si accetta l'uso di tutti i cookie di terze parti precedentemente elencati.

Creare una rete di organizzazioni ed istituzioni dell`area tranfrontaliera, nella provincia di Vojvodina per favorire lo sviluppo integrato del territorio attraverso la reciproca conoscenza delle opportunità economiche esistenti e lo scambio di esperienze sul modello dei Patti Territoriali


Nome progetto
  Cooperazione territoriale ed istituzionale per la governance regionale e capacity building
Programma
  NPP FESR/CARDS Interreg Transfrontaliero Adriatico
Specifiche programma
  Interreg IIIA Transfrontaliero Adriatico, Italia-Paesi Adriatico Orientale
Asse
  III. Azioni di rafforzamento della cooperazione
Misura
  3.2 Rafforzamento istituzionale e della cooperazione nella comunicazione e nella ricerca tra istituzioni per armonizzare i sistemi
Acronimo
  INTEC_REG
Capofila
  Soc. Cons. Sangro Aventino
Regioni italiane coinvolte
  Abruzzo, Molise, Puglia
Settori regionali
  Reg.Puglia/Sett. Medit.
Soggetti partner in Italia
  Reg. Puglia, Matese per l`Occupazione (Campobasso), Agenzia per l`Occupazione e lo Svaluppo dell`area Nord Barese/Ofantina
Aree geografiche di intervento
  Italia, Serbia, 
Soggetti partner nei paesi esteri
  Alma Mons (Città di Novi Sad)
Area tematica di intervento
  Cooperazione allo sviluppo e capacity building
Durata del progetto
  20 mesi
Regione
  € 86.700,00
Dimensione finanziaria
  € 386.362,50
Stato di attuazione
  Concluso