Contenuto principale

Messaggio di avviso

Questo sito fa uso di cookie (tecnici e analitici ad essi assimilabili) per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull'utilizzo del sito stesso. Oltre ai precedenti il presente sito contiene componenti di terze parti (Google maps, Facebook, Issuu, Twitter, Youtube) che utilizzano cookie di profilazione a fini pubblicitari per i quali è necessario prestare il consenso. Può conoscere i dettagli cliccando sul pulsante "Cookie Policy". Proseguendo nella navigazione nel sito si accetta l'uso di tutti i cookie di terze parti precedentemente elencati.

Programma IPA - Programma di Cooperazione Adriatica Transfrontaliera
Asse Asse Prioritario 2 – Risorse Naturali e Culturali e Prevenzione dei Rischi
Misura Misura 2.1 - Protezione e Sviluppo Marino e Costiero
Titolo progetto Shaping an Holistic Approach to Protect the Adriatic Environment: between coast and sea
Acronimo SHAPE
Leader partner Regione Emilia-Romagna, Direzione Generale Ambiente e Difesa del Suolo e della Costa
Partner italiani

Regione Veneto – Dipartimento PROGETTO VENEZIA
Agenzia Regionale Protezione Ambientale del Molise – ARPA Molise
Regione Abruzzo – Servizio Opere Marittime e Qualità delle Acque Marine
Agenzia Regionale Protezione Ambientale del Friuli – ARPA Friuli
Regione Marche – Direzione Difesa della Costa
Regione Puglia – Servizio Mediterraneo

Partner esteri ECAT Tirana – Environment Center for Administration and Technology (Albania)
Public Institution Priority Actions Programme – Regional Activity Centre of the Mediterranean Action Plan in Split (Croazia)
Ministry of civil engineering and physical planning HNC (Bosnia-Herzegovina)
Institute for Physical Planning Region of Istria (Croazia)
Regional development center Koper (Slovenia)
Public Enterprise for Coastal Zone Management (Montenegro)
Sintesi del progetto Il progetto SHAPE fissa le basi per la protezione e lo sviluppo sostenibile dell’ambiente marino e costiero della regione adriatica. Il progetto rafforza la capacità istituzionale di tutelare e gestire le risorse naturali e culturali, promuovendone un impiego razionale. Per fare questo, SHAPE crea una governance multilivello e trans-settoriale, basata su un approccio olistico e tesa a realizzare la gestione integrata delle risorse naturali, della prevenzione dei rischi e della soluzione dei conflitti sui diversi possibili utilizzi delle risorse stesse.
Settori di intervento Ambiente e sviluppo sostenibile
Paesi di intervento Albania, Italia, Croazia, Montenegro, Bosnia-Herzegovina, Slovenia
Budget di progetto 4.139.170,00 euro
Budget Regione Puglia 180.000,00 euro
Inizio/fine progetto marzo 2010 - febbraio 2013
Sito web di riferimento http://www.shape-ipaproject.eu
Referente per la Puglia CICCARESE Piacentino

icon Progetto IPA-SHAPE, WP3 / Azione 3.2: Applicazione di alcune disposizioni del protocollo GIZC attraverso progetti dimostrativi locali/regionali (6.69 MB)

icon WP 4 – Azione 4.4: Progetto Pilota sull’integrazione tra GIZC e PSM (5.66 MB)

 

icon SHAPE - Convenzione tra Regione Puglia e ARPA (3.11 MB)

icon Raffaella Bologna - Sergio De Feudis

icon Guido Selvi

icon Nicola Ungaro

icon Isabella Scroccaro

icon Roberto Bertaggia

icon Marko Prem

icon Latinka Janjanin - Marine mapping habitat types in Istria

icon Latinka Janjanin