Contenuto principale

Messaggio di avviso

Questo sito fa uso di cookie (tecnici e analitici ad essi assimilabili) per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull'utilizzo del sito stesso. Oltre ai precedenti il presente sito contiene componenti di terze parti (Google maps, Facebook, Issuu, Twitter, Youtube) che utilizzano cookie di profilazione a fini pubblicitari per i quali è necessario prestare il consenso. Può conoscere i dettagli cliccando sul pulsante "Cookie Policy". Proseguendo nella navigazione nel sito si accetta l'uso di tutti i cookie di terze parti precedentemente elencati.

Programma IPA - Programma di Cooperazione Adriatica Transfrontaliera 2007-2013
Asse Asse Prioritario 1 – Cooperazione economica, sociale e istituzionale
Misura 1.4 Cooperazione istituzionale
Titolo progetto Adriatic Governance Operational Plan
Acronimo AdriGov
Leader partner Regione Molise
Partner italiani

- Regione Abruzzo
- Regione Emilia-Romagna
- Regione Marche
- Regione Puglia
- Regione Veneto
- Informest

Partner esteri

Albania:
- Consiglio Regionale di Shkodra

Bosnia – Herzegovina:
- Ministero dell'Istruzione, Scienza, Cultura e Sport della Herzegovina- Neretva Canton

Croazia
- DUNEA, Agenzia regionale della Regione Dubrovnik e Neretva
- Regione Istriana

Grecia:
- Regione dell’Epiro

Montenegro:
- Municipalità di Kotor

Sintesi del progetto

Il progetto mira a valorizzare la cooperazione transfrontalieranell’area adriatico ionica attraverso la promozione di un modello di governance efficace e condiviso, la disseminazione e l’identificazione di best practices e la promozione di iniziative congiunte, prefiggendosi di contribuire alla riduzione delle disparità a livello regionale, di rafforzare la competitività in un contesto di sviluppo sostenibile e di preparare l’Area al futuro allargamento dell’Unione Europea.

Il principale risultato atteso è la definizione e la messa a punto di un piano operativo di Governance Adriatica per migliorare la cooperazione istituzionale tra le regioni partecipanti e promuovere un modello comune di governo nel settore adriatico.

La Regione Puglia è responsabile delle  attività di comunicazione e disseminazione rivolte ai gruppi destinatari del progetto e al pubblico in generale della Macroregione Adriatico Ionica,  tra cui la realizzazione di un video documentario che deve innanzitutto illustrare gli obiettivi del progetto anche mediante testimonianze di protagonisti locali come ad esempio pescatori, tecnici, ricercatori, etc., provenienti da diversi settori e che rappresentano i quattro pilastri della Macroregione Adriatica (Blue Growth, Connecting the Region,  Environmental Quality,  Sustainable Tourism) .

Settori di intervento Cooperazione istituzionale
Paesi di intervento Italia, Albania, Bosnia, Croazia, Grecia, Montenegro
Budget di progetto 3.176.678,09
Budget Regione Puglia 288.172,37
Inizio/fine progetto Ottobre 2012-Dicembre 2015
Sito web di riferimento www.adrigov.eu
Referente per la Puglia Fausto Savoia