Contenuto principale

Messaggio di avviso

Questo sito fa uso di cookie (tecnici e analitici ad essi assimilabili) per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull'utilizzo del sito stesso. Oltre ai precedenti il presente sito contiene componenti di terze parti (Google maps, Facebook, Issuu, Twitter, Youtube) che utilizzano cookie di profilazione a fini pubblicitari per i quali è necessario prestare il consenso. Può conoscere i dettagli cliccando sul pulsante "Cookie Policy". Proseguendo nella navigazione nel sito si accetta l'uso di tutti i cookie di terze parti precedentemente elencati.

Programma Programma di Cooperazione Territoriale Europea "Grecia-Italia 2007 – 2013"
Asse 3. Miglioramento della qualità della vita, protezione dell’ambiente e potenziamento della coesione sociale e culturale
Misura 3.1. Promozione del patrimonio culturale e naturale
Titolo progetto Cross Border TRADITIONAL MUSIC BOX
Acronimo MUSIC BOX
Leader partner COMUNE DI KENTRIKA TSOUMERKA
Partner italiani COMUNE CELLINO SAN MARCO (BR)
Partner esteri COMUNE DI KENTRIKA TSOUMERKA
Sintesi del progetto

Il progetto CROSS BORDER TRADITIONAL MUSIC BOX si prefigge di contribuire in modo significativo alla promozione e valorizzazione del patrimonio musicale, con particolare attenzione alla musica tradizionale.

La realizzazione del progetto è direttamente collegata alla necessità di proporre un’efficace promozione culturale, attuata in maniera congiunta dai partner transfrontalieri.

Lead Partner risulta essere il Comune di Kentrika Tzoumerka – in Epiro - che vanta un ricco patrimonio culturale musicale e delle danze tradizionali: un patrimonio quasi del tutto inutilizzato fino ad ora. La musica tradizionale locale varia, ma la sua specificità consiste nell’essere scritta in ottave e nell’essere estremamente vicina alla musica del folklore greco. Fondamentale l’uso del clarinetto.

Per quanto riguarda il Comune di Cellino San Marco, l’esigenza di partecipare al progetto è scaturita dal fatto che esso è ubicato all’interno di una vastissima area caratterizzata da un ricco patrimonio musicale, una particolare tradizione legata al mondo della danza e altre importanti risorse culturali, che fino ad ora, sono stati elementi poco valorizzati in quest’area. La documentazione e la promozione di queste risorse culturali dovrebbero contribuire in modo significativo allo sviluppo del turismo culturale nella regione e all'attrazione di un maggiore numero di visitatori.

Tali caratteristiche, comuni ad entrambe le regioni, possono costituire un valido strumento per lo sviluppo culturale e turistico del territorio attraverso la documentazione e la promozione sistematica, per mezzo di moderne infrastrutture culturali ed eventi.

Obiettivo strategico generale del progetto è quello di rafforzare la competitività e la coesione territoriale nella zona del programma verso lo sviluppo sostenibile, correlando il potenziale transfrontaliero.

In particolare, il progetto è in linea con la priorità di programma: "Migliorare la qualità della vita, la tutela dell'ambiente e il miglioramento della coesione sociale e culturale" e soprattutto per l'obiettivo specifico: "Promozione del patrimonio culturale e naturale" che si prevede di attuare attraverso una efficace promozione della ricca tradizione musicale di entrambe le aree interessate (Comuni di Kentrika Tzoumerka e Cellino San Marco).

Inoltre, i sotto-obiettivi del progetto sono:

• proteggere e preservare il patrimonio culturale della zona transfrontaliera, espressa attraverso la tradizione musicale

• dare una risposta alla crescente domanda di turisti e/o abitanti per l'utilizzo del patrimonio culturale

• promuovere l’interculturalità attraverso l'organizzazione di attività culturali, artistiche ed educative e la creazione di strutture comuni di gestione in questo campo

• promuovere lo sviluppo locale e l'economia

• promuovere la creazione di reti

• organizzare conferenze congiunte, seminari e gruppi di lavoro che consentano lo scambio di esperienze tra tutte le parti interessate

• migliorare le politiche locali al fine di uno sviluppo locale sostenibile che rispetti e promuovagli aspetti culturali caratteristici di entrambe le aree

• diffondere l'idea e i risultati del progetto in tutta Europa e in particolare nelle regioni con caratteristiche simili e al di là dei Paesi partner

La realizzazione del progetto porterà alla piena operatività e sostenibilità di due Centri dedicati alla musica tradizionale, aperti al pubblico sia come luoghi di studio che di visita.

Inoltre, il progetto sarà adeguatamente promosso attraverso l'organizzazione di eventi di apertura e chiusura, la produzione di un documentario e numerose attività di comunicazione.

Come risultato, questo dovrebbe contribuire significativamente ad incentivare il potenziale attrattivo interessando un maggior numero di visitatori.

Settori di intervento Dialogo culturale, Turismo e valorizzazione patrimonio culturale
Paesi di intervento

GRECIA - EPIRO

ITALIA - PUGLIA
Budget di progetto Totale € 683.100,00
Budget Regione Puglia CELLINO SAN MARCO € 280.550,00
Inizio/fine progetto

08/2012

04/2014
Sito web di riferimento www.musicbox-grit.eu
Referente per la Puglia Project Manager PhD Alessandra Miccoli