Contenuto principale

Messaggio di avviso

Questo sito fa uso di cookie (tecnici e analitici ad essi assimilabili) per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull'utilizzo del sito stesso. Oltre ai precedenti il presente sito contiene componenti di terze parti (Google maps, Facebook, Issuu, Twitter, Youtube) che utilizzano cookie di profilazione a fini pubblicitari per i quali è necessario prestare il consenso. Può conoscere i dettagli cliccando sul pulsante "Cookie Policy". Proseguendo nella navigazione nel sito si accetta l'uso di tutti i cookie di terze parti precedentemente elencati.

Programma Programma di Cooperazione Territoriale Europea "Grecia-Italia 2007 – 2013"
Asse 3. Improving the quality of life, protection of the environment and enhancement of social and cultural cohesion

Miglioramento della qualità della vita, protezione dell’ambiente e miglioramento della coesione sociale e culturale
Misura 3.2.  Valorisation  &  improvement  of  joint  protection,  management  of  natural resources, natural and technological risks’ prevention

3.2  Valorizzazione  e  miglioramento  della  protezione  e  della  gestione  congiunta delle risorse naturali, prevenzione dei rischi naturali e tecnologici
Titolo progetto Strategic plans for restoration, protection & eco tourism promotion in Natura 2000 sites which devastated by natural disasters

Piani strategici per il recupero, la protezione e la promozione dell'ecoturismo in siti NATURA 2000 interessati da calamità naturali
Acronimo NAT-PRO
Leader partner Development Agency of Western Greece Region S.A. of Local Government
Partner italiani - Management Body of Torre Guaceto

- University of Salento

- Municipality of Ostuni
Partner esteri - Development Agency of Western Greece Region S.A. of Local Government

- Development Enterprise of Achaia Prefecture

- Technological Educational Institute (T.E.I.) of the Ionian Islands
Sintesi del progetto

Il  principale  obiettivo  del  Progetto  è  la  conservazione  delle  aree  protette  dopo un  incendio  attraverso  la  combinazione  di  una  gestione  integrata  delle  aree  ed il  miglioramento  della  coesione  sociale  e  culturale.  Lo  sviluppo  di  metodologie e  gestioni  condivise  delle  aree  protette  che  includono  siti  NATURA  2000  che sono  state  devastate  da  incendi  salvaguarderà  la  loro  permanenza  nel  futuro.  I principali risultati del progetto sono:

• Mappe degli habitat forestali e delle zone umide e studi per la valutazione degli  effetti  degli  incendi  sulla  biodiversità  e  sui  processi  ecologici  degli ecosistemi;

• Piani di gestione per il recupero ed il miglioramento della biodiversità;

• Studi tecnici per il recupero e miglioramento ecologico degli ecosistemi;

• Linee Guida per un'efficace gestione delle aree protette

• Piano di Azione strategico per il monitoraggio e la prevenzione dei  rischi naturali ed antropici;

• Realizzazione di un WebGIS DSS a supporto del monitoraggio ambientale, prevenzione del rischio e la stesura di piani di gestione.

Settori di intervento I  principali  settori  d'intervento  sono:  il  recupero  del  valore  ecologico  di  aree percorse  dal  fuoco;  il  monitoraggio  e  la  protezione  dell’ambiente;  lo  sviluppo socio-economico delle aree protette; la promozione turistica dei beni ambientali e culturali; lo sviluppo della consapevolezza ambientale.
Paesi di intervento ITALIA - GRECIA
Budget di progetto € 1.574.800,00
Budget Regione Puglia € 166.100,00
Inizio/fine progetto 01-11-2011 / 28-02-2014
Sito web di riferimento www.natproject.eu
Referente per la Puglia Prof. Zurlini Giovanni