Contenuto principale

Messaggio di avviso

Questo sito fa uso di cookie (tecnici e analitici ad essi assimilabili) per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull'utilizzo del sito stesso. Oltre ai precedenti il presente sito contiene componenti di terze parti (Google maps, Facebook, Issuu, Twitter, Youtube) che utilizzano cookie di profilazione a fini pubblicitari per i quali è necessario prestare il consenso. Può conoscere i dettagli cliccando sul pulsante "Cookie Policy". Proseguendo nella navigazione nel sito si accetta l'uso di tutti i cookie di terze parti precedentemente elencati.

APPROVATI 5 PROGETTI STRATEGICI A VALERE SULLE TARGETED CALL (27 MARZO 2019)

Il Comitato di Sorveglianza del Programma Interreg V-A Grecia-Italia 2014-2020, presieduto da Bernardo Notarangelo, Direttore del Coordinamento Politiche Internazionali di Regione Puglia, ha approvato 5 progetti strategici, a valere sulle targeted call chiuse lo scorso 01 febbraio 2019, durante il meeting che si è svolto a Ioannina il 26 e il 27 febbraio 2019.

I progetti approvati, con un budget complessivo di 60.170.000,00 milioni di euro, sono i seguenti: 

 

News in italiano

News in inglese

 

 

LAUNCH OF THE FIVE TARGETED CALLS FOR STRATEGIC PROJECT PROPOSAL: DEADLINE 01/02/2019

The five targeted calls for strategic project proposals have been launched. The calls are opened for the following Priority Axes:

  • the first and the second targeted calls are opened for Priority Axis 2 Integrated Environmental Management, Specific Objective 2.1 Valorisation of cultural heritage and natural resources as a territorial asset of the Programme Area”
  • Download, here the 1st Targeted Call Gr-It    MIS Call Code 3386
  • Download, here the 2nd Targeted Call Gr-It   MIS Call Code 3388

 

  • the third targeted call is opened for Priority Axis 2 Integrated Environmental Management, Specific Objective 2.2,“Improvement of joint management and governance plans for biodiversity of coastal and rural ecosystems, paying attention on natural resources and protected areas and development of environmental
  • Download, here the 3rd Targeted Call Gr-It   MIS Call Code 3389

 

  • the fourth targeted call is opened for Priority Axis 3 Cross Border and Sustainable Transport System, Specific Objective 3.1 “Boosting maritime transport, short-sea shipping capacity and cross-border ferry connectivity”.
  • Download, here the 4th Targeted Call Gr-It   MIS Call Code 3392
  • the fifth targeted call is opened for Priority Axis 1 Innovation and Competitiveness, Specific Objective 1.1 “Delivering innovation support services and developing clusters across borders to foster competitiveness”.
  • Download, here the 5th Targeted Call    MIS Call Code 3393

According the decision of 20 december 2018, (Targeting Calls_deadline extension) the deadline for the submission has been extended to 01/02/2019 (24:00 Italian time).

You can download here, the Application Package and the supporting documents:

greece-italy.eu/strategicprojects

 

 

APPROVATI ULTERIORI 10 PROGETTI A VALERE SULLA PRIMA CALL PER PROGETTI ORDINARI

Il Comitato di Sorveglianza del Programma Interreg V-A Grecia-Italia 2014-2020, riunitosi a Bari il 27 settembre 2018, ha approvato 10 progetti a valere sulla prima call per progetti ordinari, scorrendo la graduatoria della valutazione qualitativa dei progetti. I dieci progetti approvati sono i seguenti:

Consulta la lista completa dei progetti approvati ai seguenti link:

(pdf file)

(excel file)

 

APPROVATI 41 PROGETTI A VALERE SULLA PRIMA CALL PER PROGETTI ORDINARI

Il Comitato di Sorveglianza del Programma Interreg V-A Grecia Italia 2014-2020 ha approvato 41 progetti nell’ambito della prima call per progetti ordinari su 192 proposte eleggibili, durante il meeting che si è svolto a Taranto, nella Sala Consiliare del Comune, il 7 e 8 novembre 2017. I progetti selezionati saranno sottoposti ad ulteriori controlli prima della approvazione finale. 

Qui di seguito è possibile scaricare la lista temporanea dei progetti approvati, aggiornata al 7 novembre 2017.

------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
CHIUSA LA FASE DI AMMISSIBILITÀ DELLA PRIMA CALL PER PROGETTI ORDINARI
12 luglio 2017: 187 progetti su 349 proposte hanno superato la prima fase di valutazione amministrativa e di eleggibilità riferita alla prima call per progetti ordinari del Programma Interreg V-A Grecia Italia 2014 -2020. 162 proposte non hanno soddisfatto i criteri di ammissibilità ed eleggibilità prevista dalla call. Il Segretariato, di concerto con l’Autorità di Gestione, ha già provveduto in questa fase ad inviare comunicazione formale ai soli Lead Beneficiaries, i cui progetti non sono risultati ammissibili.
 
------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
APPROVATI I RISULTATI DELLA FASE AMMINISTRATIVA DELLA PRIMA CALL
Il 20 e il 21 giugno 2017 a Patrasso (Grecia) si è svolto il terzo Comitato di Sorveglianza del Programma Interreg V-A Grecia-Italia 2014-2020.  Il Comitato di Sorveglianza ha approvato i risultati della prima fase di controllo amministrativo e di eleggibilità riferita alle 349 proposte presentate per la prima call dei progetti ordinari. Alla luce di questa approvazione, il Segretariato di concerto con l’Autorità di Gestione, invierà comunicazione formale dell’esito della valutazione, ai soli beneficiari che risultano non ammissibili rispetto al controllo amministrativo e di eleggibilità effettuato. L’elenco delle proposte progettuali ammesse alla seconda fase di valutazione qualitativa sarà pubblicato entro la metà del mese di luglio 2017.

------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------ 

I RISULTATI DELLA PRIMA CALL PER PROGETTI ORDINARI 

Con 349 proposte progettuali presentate, si è chiusa il 15 dicembre 2016 la prima call del Programma di Cooperazione Interreg V-A Grecia Italia 2014-2020. Lo ha reso noto l’Autorità di Gestione del Programma in un documento informativo, elaborato in base ai dati forniti dal Sistema Elettronico (MIS), utilizzato per la presentazione delle candidature.

In allegato è possibile consultare la nota informativa completa dell’Autorità di Gestione.

------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

PRIMA CALL PER PROGETTI ORDINARI

Il Programma di Cooperazione Interreg V-A Grecia-Italia 2014 - 2020 lancia la prima call della Programmazione 2014-2020 dedicata ai progetti ordinari con una dotazione finanziaria disponibile di € 53.148.184. La scadenza per la presentazione delle proposte progettuali è il 15 ottobre 2016.

1st Deadline Extension: 30 November 2016 at 12:00 p.m. (Italian time).
2nd Deadline Extension: 15 December 2016 at 12:00 p.m. (Italian time).