Main content

Alert message

Questo sito fa uso di cookie (tecnici e analitici ad essi assimilabili) per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull'utilizzo del sito stesso. Oltre ai precedenti il presente sito contiene componenti di terze parti (Google maps, Facebook, Issuu, Twitter, Youtube) che utilizzano cookie di profilazione a fini pubblicitari per i quali è necessario prestare il consenso. Può conoscere i dettagli cliccando sul pulsante "Cookie Policy". Proseguendo nella navigazione nel sito si accetta l'uso di tutti i cookie di terze parti precedentemente elencati.

INTERREG MEDITERRANEO

Due progetti Interreg MED, Locations e SISMA, sono stati selezionati per l'edizione 2019 nella categoria “Costruire città resilienti al clima” di Regiostars Awards, il concorso bandito dalla Commissione Europea che premia i progetti regionali più innovativi finanziati con risorse UE. 199, in tutto, sono le candidature ricevute.

Il video del progetto ARISTOIL, finanziato nell’ambito del programma INTERREG MED, è stato selezionato tra oltre 40 progetti provenienti da tutte le comunità di Interreg, dai programmi interregionali, transnazionali ed interregionali, ed è tra gli 8 finalisti che competeranno sul palco dell’Interreg Project Slam durante la settimana delle regioni dell'UE, che si terrà a Bruxelles (7-11 ottobre) e dove verrà premiato il progetto vincitore.

La comunità Social & Creative del Programma Interreg MED, nell’ambito del progetto orizzontale TALIA – Territorial Appropriation of Leading-edge InnovAtion, lancia un concorso riservato a giovani videomaker tra i 18 ed i 35 anni. Scadenza 31 luglio 2019.I partecipanti dovranno descrivere le sfumature e le declinazioni della creatività e dell'innovazione sociale nel Mediterraneo, dando così voce alle storie ed alle emozioni dei protagonisti, ma anche al dinamismo, alle esperienze ed alle peculiarità di tutti i singoli territori eleggibili nell’area di intervento del Programma.

Illustrati a Roma i risultati del progetto MedSeaLitter - Interreg MED, iniziativa finanziata con fondi UE per oltre 2 milioni di euro, realizzata attraverso una rete di collaborazioni tra Aree Marine Protette – supportate da istituti di ricerca, associazioni ambientaliste e università di 4 Paesi UE (Italia, Spagna, Francia e Grecia) – che ha permesso di sviluppare per la prima volta un protocollo condiviso di monitoraggio sui rifiuti marini e i loro effetti nel Mar Mediterraneo.

A Barcellona, dall'11 al 13 giugno 2019, la comunità del Trasporto Sostenibile Urban Transports Community - Interreg Med organizza un corso di alta formazione sulla mobilità sostenibile, per favorire la cooperazione tra le città del Mediterraneo meridionale alla luce delle comuni criticità e necessità sul tema della mobilità. L'inziativa è articolata in due percorsi formativi in parallelo, dal titolo “Financing Sustainable Mobility” e “Tourism & Mobility Nexus”.