Main content

Alert message

Questo sito fa uso di cookie (tecnici e analitici ad essi assimilabili) per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull'utilizzo del sito stesso. Oltre ai precedenti il presente sito contiene componenti di terze parti (Google maps, Facebook, Issuu, Twitter, Youtube) che utilizzano cookie di profilazione a fini pubblicitari per i quali è necessario prestare il consenso. Può conoscere i dettagli cliccando sul pulsante "Cookie Policy". Proseguendo nella navigazione nel sito si accetta l'uso di tutti i cookie di terze parti precedentemente elencati.

On line la pubblicazione "Roadmap per la Regione Adriatico-Ionica" che fotografa la presenza, l'impatto e il futuro degli itinerari culturali nell’area Adriatica e Ionica, fornendo informazioni di base e raccomandazioni per chi opera nel campo del turismo sostenibile, della cooperazione culturale e della partecipazione sociale.

L’iniziativa è realizzata nell’ambito di Routes4U, il programma congiunto Unione europea - Consiglio d'Europa che mira a creare sinergie tra gli Itinerari culturali del Consiglio d'Europa e le 4 strategie macroregionali dell'UE: l'Adriatico-Ionio (EUSAIR), l'Alpino (EUSALP), il Mar Baltico (EUSBSR) e la Regione del Danubio (EUSDR) .

C’è tempo fino al 4 febbraio 2019, invece, per Routes4U Grants e rientrare nella rete certificata dal Consiglio d'Europa nel campo degli Itinerari culturali e delle strategie macroregionali dell'UE. La call for proposals è stata lanciata il 23 novembre 2018.

Approfondimenti:
- Routes4U Grants - deadline
- Routes4U publication: Roadmap for the Adriatic-Ionian Region