Main content

Alert message

Questo sito fa uso di cookie (tecnici e analitici ad essi assimilabili) per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull'utilizzo del sito stesso. Oltre ai precedenti il presente sito contiene componenti di terze parti (Google maps, Facebook, Issuu, Twitter, Youtube) che utilizzano cookie di profilazione a fini pubblicitari per i quali è necessario prestare il consenso. Può conoscere i dettagli cliccando sul pulsante "Cookie Policy". Proseguendo nella navigazione nel sito si accetta l'uso di tutti i cookie di terze parti precedentemente elencati.

Ente proponente   Associazione SALAM
Paesi di intervento   YEMEN: Sana’a
Obiettivi   L’Obiettivo generale è contribuire allo sviluppo e al miglioramento del sistema sanitario in Yemen, in particolare migliorare le condizioni di salute delle donne e dei bambini vittime di guerra.

Obiettivo specifico è la ristrutturazione e la realizzazione di un centro di primo soccorso materno infantile nella zona di Sana'a.
Descrizione attività   A Sana’a, nell’Ospadale “Al-Thawra hospital”, partner di progetto, sono distrutti e non funzionanti: il pronto soccorso, radiologia, reparto di maternità e servizio dialisi. Da questo ospedale vuole partire il progetto, soprattutto perché la Facoltà di Medicina dell’Università La Sapienza ha diversi laureati yemeniti che operano in esso e che sono rimasti a svolgere il loro lavoro in una situazione di piena crisi umanitaria.
Beneficiari  

L’apporto di questi medici locali e il supporto del Prof. Angelici contribuirà a migliorare la situazione di:

  • 1.000 bambini che necessitano di cure mediche. A livello fisico i bambini hanno forti segni di malnutrizione, molti sono feriti (con armi che si suppone essere di nuova generazione per le ferite laceranti che provocano) e lo stato yemenita non ha la forza economica per rispondere ai bisogni ella popolazione in guerra. A livello psicologico portano i segni dello shock post traumatico da stress con conseguenti traumi dovuti alla perdita di genitori, fratelli e sorelle.
  • 500 donne vittime della guerra che non hanno assistenza sanitaria durante i parti, le consultazioni prenatali e le consultazioni post-parto.
Partner italiani   Università la Sapienza di Roma
Partner esteri  
  • Forum Umanitario dello Yemen- Humanitarian Forum Yemen
  • Ospedale di Sana “Al-thowra hospital”
Durata   18 mesi
Data di avvio   03/06/2019 
Costo complessivo   € 49.000,00
Contributo regionale   € 39.000,00
Sito Web   -