Contenuto principale

Messaggio di avviso

Questo sito fa uso di cookie (tecnici e analitici ad essi assimilabili) per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull'utilizzo del sito stesso. Oltre ai precedenti il presente sito contiene componenti di terze parti (Google maps, Facebook, Issuu, Twitter, Youtube) che utilizzano cookie di profilazione a fini pubblicitari per i quali è necessario prestare il consenso. Può conoscere i dettagli cliccando sul pulsante "Cookie Policy". Proseguendo nella navigazione nel sito si accetta l'uso di tutti i cookie di terze parti precedentemente elencati.

Oltre 66 operatori travel e 26 giornalisti cechi hanno partecipato alla prima tappa del BuyPuglia Tour 2019, iniziativa promossa da Pugliapromzione per far conoscere una delle regioni più belle d'Italia e presentare la ricca offerta turistica e i servizi della destinazione. L'evento si è tenuto a Praga nei giorni scorsi e ha coinvolto 10 operatori pugliesi arrivati lì per raccontare e far vivere l'esperienza Puglia agli operatori cechi.

Dopo un primo momento dedicato a incontri business one-to-one, Alfredo De Liguori di Pugliapromozione ha preso la parola per guidare gli operatori in un viaggio "virtuale" tra mare cristallano, natura, arte e cultura della destinazione. Un viaggio, questa volta "reale", tra i tradizionali sapori pugliesi proposto dallo chef e attore Andy Luotto e accompagnato da un'ottima selezione di vini, ha trasformato l'evento in una delle tipiche feste di paese che d'estate animano la Puglia, con tanto di musica offerta da Taranta Dub.

"Siamo entusiasti di aver portato un assaggio dell'esperienza Puglia nella Repubblica Ceca", commenta Loredana Capone, l'Assessore all'Industria Turistica e Culturale della Regione Puglia. "I turisti cechi hanno mostrato un crescente interesse verso la nostra regione, come confermano i dati più recenti che registrano nel 2017 oltre 9.000 arrivi e otre 56 mila presenze in Puglia, con una permanenza media di quasi 6 notti che supera di due notti la media regionale".

Quello ceco è un turismo prevalentemente di mare e Vieste, con il 42% dei pernottamenti totali registrati nel 2017, è la principale destinazione pugliese scelta dai viaggiatori in arrivo dalla Repubblica Ceca. Seguono Vico del Gargano (10%), Mattinata (8%), Peschici e Bari (ex aequo al 6%), Rodi Garganico (3,5%) Monopoli (2,5%), Otranto (2%), Gallipoli e Fasano (1,5%).

"Se il mare è il principale motivo per il quale i turisti cechi scelgono la Puglia, è il suo mix di spiagge, natura, arte ed eccellenza culinaria a conquistarli, offrendo un'esperienza di viaggio unica e indimenticabile", spiega Capone. "Con il BuyPuglia Tour vogliamo evidenziare le peculiarità e le eccellenze che contraddistinguono la nostra regione che - grazie a un clima favorevole e alle numerose iniziative di intrattenimento, culturali, sportive, nonché legate all'enogastronomia promosse nelle sue diverse località – si pone come una destinazione di viaggio per tutto l'anno".

L'ampia offerta turistica, servizi ed esperienze offerte dalla Puglia sono in grado di soddisfare le esigenze più diverse: dalla famiglie con bambini (25% dell'incoming dalla Repubblica Ceca), ai turisti che viaggiano da soli (29%) e senior (17%).

Principali via d'accesso alla Puglia dalla Repubblica Ceca sono gli aeroporto di Bari e Brindisi da raggiungere tramite scalo a Milano o Roma in meno di quattro ore, che durante la stagione estiva diventano due grazie a voli diretti offerti da WizzAir.