Contenuto principale

Messaggio di avviso

Questo sito fa uso di cookie (tecnici e analitici ad essi assimilabili) per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull'utilizzo del sito stesso. Oltre ai precedenti il presente sito contiene componenti di terze parti (Google maps, Facebook, Issuu, Twitter, Youtube) che utilizzano cookie di profilazione a fini pubblicitari per i quali è necessario prestare il consenso. Può conoscere i dettagli cliccando sul pulsante "Cookie Policy". Proseguendo nella navigazione nel sito si accetta l'uso di tutti i cookie di terze parti precedentemente elencati.

HOME

Interventi di bioingegneria, tra i quali il rifacimento della spiaggia, il ripristino dei cordoni dunali e il dragaggio del porto peschereccio, per mitigare gli effetti dell’erosione e preservare il paesaggio di uno dei tratti più apprezzati e naturalisticamente rilevanti della costa pugliese.

Si tratta dell’esperienza realizzata ad Ugento (LE), individuata come caso pilota nell’ambito del progetto Triton,

Si svolgerà dal 28 settembre al 10 ottobre 2020, presso l’Atrio del Centro Polifunzionale per Studenti dell’Università degli Studi di Bari Aldo Moro, la mostra “Dialoghi del mare” della pittrice Giulia Napoleone. L’esposizione, intitolata “Dialoghi del mare”, è legata espressamente al mare, elemento territoriale e culturale al centro delle attività del Progetto Interreg Grecia-Italia Polysemi, a partire dalle scritture legate all’esperienza del viaggio tra basso Adriatico e Ionio che hanno dato il primo avvio al concepimento del Parco.

L’Università di Foggia ed il Museo Archeologico Nazionale di Taranto-MArTA organizzano “Pontos. Il mare che unisce”, una rassegna di eventi artistici legati alla cultura del mare, comunità e identità grazie al progetto FISH & C.H.I.P.S (Fisheries and Cultural Heritage, Identity, Participated Societies) - finanziato dal Programma Interreg V-A Grecia-Italia 2014-2020, di cui il MArTA è partner progettuale associato.

Al via il 9 e 10 ottobre la Fiera della Creatività, la prima fiera professionale transnazionale della filiera culturale e creativa.

Sarà una due giorni dedicata ai *professionisti della cultura e della creatività, per favorire l’incontro tra competenze artistiche e creative, skills tecniche, scientifiche ed imprenditoriali, fornitori e finanziatori che dialogheranno per ideare insieme un futuro di innovazione sociale ed economica.

Ciak si vota! Il progetto Interreg Grecia-Italia CIAK è finalista nella competizione video europea del progetto Slam 2020, un'iniziativa finalizzata alla promozione dei risultati dei progetti di cooperazione e della politica di coesione. 

Se volete votare e sostenere questo progetto, bisogna cliccare mi piace al video sulla pagina Facebook di Interact, disponibile al seguente link.

Si può votare fino al 30 settembre. Il voto di tutti è importante.

Ciak, guidato da Apulia Film Commission e finanziato dal Programma Interreg V-A Grecia-Italia 2014-2020, è stato scelto nell'ambito della categoria Youth, tra i 30 video presentati da differenti programmi di cooperazione europea. Un video che racconta con frasi semplici e immagini mozzafiato il lavoro svolto in quasi due anni di lavoro di cooperazione che ha messo al centro la promozione del territorio pugliese e greco attraverso il cineturismo.