Contenuto principale

Messaggio di avviso

Questo sito fa uso di cookie (tecnici e analitici ad essi assimilabili) per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull'utilizzo del sito stesso. Oltre ai precedenti il presente sito contiene componenti di terze parti (Google maps, Facebook, Issuu, Twitter, Youtube) che utilizzano cookie di profilazione a fini pubblicitari per i quali è necessario prestare il consenso. Può conoscere i dettagli cliccando sul pulsante "Cookie Policy". Proseguendo nella navigazione nel sito si accetta l'uso di tutti i cookie di terze parti precedentemente elencati.

Nell’ambito del progetto “EU CYCLE” finanziato con fondi Interreg Europe 2014-2020 - Obiettivo 3.1 “Migliorare le politiche economiche a bassa emissione di carbonio”, il Dipartimento Mobilità della Regione Puglia, partner di progetto, invita nuovamente al confronto e alla partecipazione i soggetti, pubblici e privati, interessati allo sviluppo della mobilità ciclistica in Puglia ed al processo di decarbonizzazione dei trasporti.

Con riferimento alle iniziative in atto ed in proseguimento del webinar del 10 luglio scorso, l’incontro intende muovere un nuovo passo nell’interazione con gli stakeholder, al fine di riflettere sulle esigenze del territorio e continuare il dibattito sulle buone pratiche di settore.

EU CYCLE si propone di integrare la Policy Regionale sulla mobilità sostenibile, rinforzando il dialogo con gli stakeholder, per contribuire a migliorare la qualità e l’efficacia degli investimenti nella materia oltre che a fornire indicazioni utili per la nuova programmazione europea 2021-2027.

Tramite avviso pubblico per manifestazione di interesse approvato con determina dirigenziale n. 109 del 17/06/2020, ancora attivo, è stata formalmente lanciata l’adesione dei soggetti interessati al Gruppo Locale degli Stakeholder di EU CYCLE, con cui avviare il previsto l’International Learning Process, per una coprogettazione partecipata dello sviluppo (Action Plan).

Il prossimo meeting si terrà quindi l’8 ottobre 2020, durante la Fiera del Levante, nel padiglione 152 della Regione Puglia in sala 1 (con accesso da Viale Mediterraneo) all’interno del quartiere fieristico. Potranno partecipare all’incontro sia coloro che hanno già aderito formalmente al Gruppo Locale degli Stakeholder, sia quanti, pur non avendo ancora sottoscritto l’accordo di collaborazione, intendono farsi parte attiva nello scambio di buone pratiche (riferibili ai seguenti ambiti: ciclabilità regionale; cicloturismo; ciclabilità urbana; intermodalità; collegamenti e percorsi rurali; cooperazione territoriale), previsto con i partner di progetto a livello europeo, ed anche nella coprogettazione partecipata delle azioni di sviluppo.

Per ragioni connesse con l’attuale emergenza sanitaria, non potranno essere accolte al meeting più di 40 persone, pertanto, avranno priorità le prenotazioni ricevute entro e non oltre il 6 ottobre. Qui la scheda di registrazione https://forms.gle/JoVxG5Q8yVUJRsby7

WORKSHOP INTERATTIVO – Agenda 

Ore 9,30 | Registrazione e creazione dei gruppi (30 min) 

Ore 10,00 | Aperura dei lavori (30 min)

  • Benvenuto e contestualizzazione: EU CYCLE
  • “International learning process”: l’interscambio basato sulle buone prassi
  • “Stakeholder group”
  • Il piano di lavoro dei prossimi mesi 

Ore 10,30 | Groupwork Lab 1 (20+20 min)

DEFINIAMO LA SFIDA DA VINCERE

  • Gruppi di lavoro:
    • CICLOTURISMO;
    • MOBILITÁ CICLISTICA URBANA
    • CONNESSIONI URBANO-RURALI
    • INTERMODALITÀ
  • Presentazione intergruppo
  • Confronto plenario

Ore 11,15 | Groupwork Lab 2 (30+30 min)

PROPOSTE PER VINCERE LE SFIDE

  • Gruppi di lavoro:
    • CICLOTURISMO;
    • MOBILITÁ CICLISTICA URBANA
    • CONNESSIONI URBANO-RURALI
    • INTERMODALITÀ
  • Presentazione intergruppo
  • Confronto plenario 

Ore 12,15 | Conclusioni dal team di progetto e protocollo d’intesa

SOTTOSCRIZIONE DEGLI ACCORDI DI COLLABORAZIONE 

Ore 12,30 | Chiusura dei lavori

Ai partecipanti, in chiusura dei lavori, sarà offerta una lunch bag.

Per eventuali ulteriori informazioni: Raffaele Sforza, EU CYCLE Project Manager, This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.