Contenuto principale

Messaggio di avviso

Questo sito fa uso di cookie (tecnici e analitici ad essi assimilabili) per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull'utilizzo del sito stesso. Oltre ai precedenti il presente sito contiene componenti di terze parti (Google maps, Facebook, Issuu, Twitter, Youtube) che utilizzano cookie di profilazione a fini pubblicitari per i quali è necessario prestare il consenso. Può conoscere i dettagli cliccando sul pulsante "Cookie Policy". Proseguendo nella navigazione nel sito si accetta l'uso di tutti i cookie di terze parti precedentemente elencati.

Programma

Programma Interreg V-A Italia-Croazia 2014/2020 

Titolo progetto

Tourism for all

Acronimo

Tourism4All

Priority Axis

Ambiente e patrimonio culturale

Specific Objective

Rendere il patrimonio naturale e culturale una leva per uno sviluppo territoriale sostenibile e più equilibrato

Lead Applicant

Regione Molise

Partner italiani

Regione Veneto - Direzione Turismo; ConCentro - Azienda Speciale Camera di Commercio Pordenone; IRECOOP - Istituto Regionale per l’Educazione e Studi Cooperativo del Veneto; Delta 2000 – Società Consortile A R.L., Ferrara; Società Cooperativa Sociale Odòs, Ancona; Regione Puglia - Dipartimento Turismo, Economia della Cultura e Valorizzazione del Territorio.

Partner esteri

Public Institution Rera SD for Coordination and Development of Split, Dalmatia County (CR); Department of EU Funds, City of Zadar (CR); Šibenik Tourist Board (CR); Croatian Camping Association (CR); Aspira University College of Management and Design (CR); City of Buje-Buie (CR); Brač Local Action Group (CR).

Obiettivi del progetto

Sviluppare e promuovere un’ampia rete transfrontaliera di destinazioni turistiche accessibili all’interno del patrimonio naturale e culturale, al fine di ridurre il turismo stagionale e promuovere l’inclusione sociale condividendo approcci, metodi e servizi congiunti di promozione del turismo, a favore delle persone svantaggiate e con particolari esigenze di accessibilità, come ad esempio disabili e anziani.

Descrizione attività

- Sviluppare un metodo condiviso per incentivare prodotti e servizi turistici accessibili attraverso lo scambio di esperienze e buone pratiche e sistemi di valutazione che incoraggino altre organizzazioni a replicare le stesse azioni e ad adottare politiche atte a sostenere e diffondere il turismo accessibile;

- analizzare e sviluppare le competenze dei fornitori di servizi turistici accessibili;

- sviluppare la governance locale per la gestione delle strategie turistiche accessibili che promuovino la sostenibilità delle azioni;

- sviluppo di azioni pilota che migliorino l’accessibilità del turismo al fine di conferire valore al patrimonio naturale e culturale;

- sviluppare e promuovere i prodotti turistici accessibili relativi alla rete transfrontaliera in collaborazione con i fornitori di servizi turistici al fine di incentivare i flussi turistici in bassa stagione.

Beneficiari finali

Organizzazioni e fornitori di servizi turistici accessibili

Data di avvio/termine

Novembre 2018 / Ottobre 2020

Budget complessivo

€ 2.596.808,50

Budget Italia

Regione Puglia: € 200.050,00

Il progetto è cofinanziato dall'Unione Europea tramite il Fondo Europeo di Sviluppo Regionale FESR nell'ambito del Programma Interreg V-A Italia-Croazia 2014/2020.

Sito web

www.italy-croatia.eu/web/tourismforall

Profilo FB

www.facebook.com/Tourism4all-318088535785376/

Hashtag

#Tourism4all