Contenuto principale

Messaggio di avviso

Questo sito fa uso di cookie (tecnici e analitici ad essi assimilabili) per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull'utilizzo del sito stesso. Oltre ai precedenti il presente sito contiene componenti di terze parti (Google maps, Facebook, Issuu, Twitter, Youtube) che utilizzano cookie di profilazione a fini pubblicitari per i quali è necessario prestare il consenso. Può conoscere i dettagli cliccando sul pulsante "Cookie Policy". Proseguendo nella navigazione nel sito si accetta l'uso di tutti i cookie di terze parti precedentemente elencati.

GRECIA-ITALIA 2014-20

È giunto a conclusione il progetto InnoNets - Innovative Networks for the Agrifood sector, finanziato nell’ambito del Programma Interreg Grecia - Italia 2014 -2020. Durante l’evento online sono stati presentati i risultati ottenuti nei due anni del progetto e dato spazio ad un interessante confronto di esperti sui temi dell’innovazione nell’agroalimentare.

L’iniziativa è stata organizzata dalla Regione Puglia – Dipartimento Sviluppo economico, innovazione, istruzione, formazione e lavoro, che è partner del progetto con il supporto di ARTI

È in programma mercoledì 14 ottobre 2020, (ore 19) nella Sede di Tricase del CIHEAM Bari, in località Rotonda nel Porto di Tricase (LE), l’evento finale del progetto MUSE - Development and valorisation of port museum as natural and cultural heritages sites, finanziato dal Programma di Cooperazione Interreg V-A Grecia-Italia 2014-2020, attraverso il Fondo Europeo di Sviluppo Regionale (FESR).

Il progetto ha inteso consolidare l’esperienza di valorizzazione di un piccolo porto e del suo patrimonio materiale e territoriale, già avviata con successo a Tricase, ed esportarne il modello nelle località di Corfù e Messolonghi per favorire, attraverso la creazione di una rete transfrontaliera di porti museo adriatico-ionici, uno sviluppo territoriale integrato e sostenibile anche dal punto di vista turistico.

In occasione della 84° edizione della Fiera del Levante, il progetto CRAFT LAB debutta con un proprio spazio espositivo in Fiera del Levante dal 3 al 11 ottobre 2020 nel Padiglione Arredamento, Stand n. 424-425, con la Mostra dal titolo "Dalle residenze alle start up - L'artigianato che si ricrea".

L’esposizione presenta le opere prodotte dalle start up e dai giovani artisti realizzate durante i laboratori svolti lo scorso anno nelle città di Gravina di Puglia, Grottaglie, Martina Franca,

“Mediterraneo, storie di cooperazione”: con questo tema, venerdì 9 ottobre, si celebra la Giornata Europea della Cooperazione 2020 ed i 30 anni della Cooperazione territoriale europea (INTERREG), nel corso della 84^ Fiera del Levante di Bari.

In programma, nel Padiglione 152 - sala 1 (h. 9.30-13.30), si terrà il convegno “La Cooperazione per il Turismo e la Cultura nell’area mediterranea: stato dell’arte e prospettive future”, organizzato dal Coordinamento Politiche Internazionali della Regione Puglia nell’ambito del “Programma Complementare di Azione e Coesione sulla Governance nazionale dei Programmi dell’Obiettivo Cooperazione Territoriale Europea (PAC CTE) 2014-2020”, di concerto con i Programmi ENI CBC MED, Interreg V-A Greece-Italy e Interreg IPA CBC Italy-Albania-Montenegro. L’evento, a cui si potrà assistere in presenza (entro i limiti della capienza massima della sala, stabilita sulla base dell'emergenza Covid-19) o da remoto con diretta streaming, porrà l’accento sulle buone pratiche di sviluppo locale implementate attraverso l’integrazione sinergica tra piani strategici, Programmi Operativi Regionali e Cooperazione Territoriale Europea nel settore culturale e turistico.

Il 06 ottobre 2020 si terrà in Bari, presso la Fiera del Levante (nel Padiglione Istituzionale Regione Puglia n. 152 – Sala 3), la conferenza “Il digitale: promuovere nuove competenze per la formazione ed il lavoro". L’iniziativa rientra nell’ambito del progetto “TELEICCE – Promotion of teleworking and massive open online course (MOOC) training for increased cluster competitiveness and employment", finanziato dal programma Interreg V-A Grecia-Italia 2014-2020.